top of page

Capanna Cava (2066 m)


Data escursione: 15-16.08.2020


Partenza: Pontirone

Arrivo: Pontirone

Tipologia: Circolare

Difficoltà: Media

Lunghezza: 22 km

Tempo richiesto: 2 giorni*


Acqua lungo il percorso: 2


Per il weekend del mio compleanno, desideravo più di ogni altra cosa passare una notte in capanna, ovviamente con moroso e cani. Da tempo avevo adocchiato la Capanna Cava, con il suo bel laghetto (un po' vuoto e pieno di alghe, che in verità mi dicono sia una pianta di nome "coltellacci natanti", mi scuso per l'ignoranza...) nel nostro fine settimana, ma sempre bello!) e circondata da stupende montagne.


Siamo partiti con calma sabato nel primo pomeriggio, il cartello (vecchio!) al ponte dopo il paesino di Pontirone (dove abbiamo lasciato l'auto) indica 3h fino alla Capanna Cava, ma in verità sono (almeno!) 4h.. chiaramente l'abbiamo scoperto una volta arrivati in cima! Ma vabbè, ogni minuto vale i panorami e gli scorci che si trovano lungo la camminata!


Una volta arrivati in capanna Angelo e sua moglie ci accolgono per un piccolo aperitivo, ci fanno vedere il rifugio (dove i cani possono dormire con voi all'interno!) e dopo una bella doccia calda ci aspetta una gustosa cena a base di risotto e arrosto.

Dopo cena andiamo ancora fino ai Laghetti di Cava, dove ne approfitto per fare qualche scatto artistico ai cani (se siete curiosi di vedere altri miei scatti cliccate qui).


Alle 22.00, stanchi morti, andiamo a dormire. Zelda è tranquilla, Maki invece (non so perchè!) è molto agitato.. esausta di sentirlo camminare in giro per il rifugio alle 3.00 provo a portarli fuori per i bisogni, anche se ho dormito poco lo devo ringraziare: posso ammirare una meravigliosa notte stellata!

Rientro nel rifugio e provo a riprendere sonno, con fatica, visto che avevo puntato la sveglia alle 6.00, volendo vedere l'alba, e chiaramente fare delle foto!

Alle 6.00 quindi suona la sveglia, svogliata mi alzo, mi vesto, prendo cani e macchina fotografica ed esco: che spettacolo! che luce!

Il sole è ancora dietro la montagna ed è nuvoloso, ma le cime iniziano a tingersi di arancione. Per non rimanere solo intorno alla Capanna, decido di salire fino alla Forcarella di Lago, per avere una vista ancora più aperta sulla valle e ammirare un'altro laghetto alpino. Anche se il sentiero è in salita, se fate questa escursione, vi consiglio di cuore di arrivare in questo punto: il panorama è davvero spettacolare!

Fatte le foto, vedo avvicinarsi dei nuvoloni neri e sento dei tuoni, torno quindi in Capanna per la colazione e inizia a piovigginare. Per fortuna non ha iniziato a piovere forte, quindi dopo aver salutato tutti abbiamo iniziato la nostra discesa a valle. Il sentiero che ho scelto però lo sconsiglio caldamente: ripido, erba alta, scivoloso... e, sulla cartina c'è, ma il realtà il primo pezzo non è praticamente segnato! Fortuna che avevo a portata di mano l'app di SvizzeraMobile così non ci siamo persi.. a parte questo comunque: WEEKEND PERFETTO!



*fattibile anche in una giornata, ma ci vogliono 7h30/8h!





Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page